Colombia

Bogotà, manifestazione contro le tasse

Migliaia di manifestanti sulle strade di Bogotà, in Colombia, per protestare contro la nuove tasse del governo.    

Migliaia di manifestanti contro la riforma fiscale voluta dal governo di Bogotà. Una riforma fiscale intenzionata a raccogliere 6 miliardi di dollari, il 2% del Pil della Colombia. Il viceministro delle finanze Juan Alberto Londono ha dichiarato che il governo potrebbe abbassare la somma prevista da 4,8 a 5,4 miliardi di dollari.

L’intenzione del governo è di introdurre nuove tasse sia sulle persone che sulle imprese. Parallelamente si restringe la possibilità di molte esenzioni fiscali che saranno eliminate.

I lavoratori protestano perché rifiutano la politica economica del governo e perché ritengono iniqua la riforma che danneggerebbe ancor più la gente comune e non impatterebbe sul reddito dei super ricchi.

 

 

Guarda anche

Economia e lavoro
Cento anni di una strage inutile

Cento anni di una strage inutile

A cura di
Economia e lavoro
L’altra Africa

L’altra Africa

A cura di
Economia e lavoro
Antiche e nuove torri del potere

Antiche e nuove torri del potere

A cura di
Economia e lavoro
L’altra America possibile

L’altra America possibile

A cura di

I più visti della settimana

Economia e lavoro
L’altra Africa

L’altra Africa

A cura di
Economia e lavoro
Antiche e nuove torri del potere

Antiche e nuove torri del potere

A cura di
Economia e lavoro
L’altra America possibile

L’altra America possibile

A cura di
Economia e lavoro
Al tuo posto

Al tuo posto

di
Economia e lavoro
Crisi italiana, attivismo francese

Crisi italiana, attivismo francese

A cura di
diritti umani
Il lavoro dopo il primo maggio

Il lavoro dopo il primo maggio

A cura di
Economia e lavoro
Cosa accade in Congo?

Cosa accade in Congo?

A cura di
Economia e lavoro
Italia senza pioggia

Italia senza pioggia

A cura di
Simple Share Buttons