Società

Italia, Ocse: troppa spesa per pensioni, penalizza i giovani

Lo hanno detto in audizione alla commissione Bilancio del Senato i rappresentanti dell'Ocse circa il Rapporto economico 2021 sull'Italia.

Un circolo di anziani
Anziani
Anziani

«L’Italia spende per pensioni e servizi del debito molto di più rispetto agli altri paesi Ocse. Questo penalizza i giovani e le prospettive di crescita future». Lo hanno detto in audizione alla commissione Bilancio del Senato i rappresentanti dell’Ocse circa il Rapporto economico 2021 sull’Italia.

A loro avviso risulta «fondamentale» poi la riforma fiscale perché l’Italia «ha il quinto cuneo fiscale più alto dell’Ocse e questo non incoraggia il lavoro in un paese in cui il lavoro dipendente rappresenta il 57% della popolazione attiva contro il 67% del resto dell’Ocse» ha ricordato Catherine MacLeod, rappresentante dell’Ocse.

Guarda anche

Ricorrenze
Auguri a tutte le mamme!

Auguri a tutte le mamme!

di
Emergenze umanitarie
Volti… in fuga dalla guerra

Volti… in fuga dalla guerra

di
Emergenze sociali
Senzatetto in aumento a Los Angeles

Senzatetto in aumento a Los Angeles

di

I più visti della settimana

Ricorrenze
Auguri a tutte le mamme!

Auguri a tutte le mamme!

di
Emergenze umanitarie
Volti… in fuga dalla guerra

Volti… in fuga dalla guerra

di
Emergenze sociali
Senzatetto in aumento a Los Angeles

Senzatetto in aumento a Los Angeles

di
Simple Share Buttons