15 ottobre, scatta la protesta contro l’obbligo di green pass sui luoghi di lavoro

Dal 15 ottobre è obbligatorio possedere il green pass per poter accedere al posto di lavoro, pubblico e privato. La protesta dei no vax.

  ANSA/ PORTO.TRIESTE.IT/ FABRIZIO GIRALDI
Veduta di Palermo
Tir usato per strage a Nizza
Foto Mauro Scrobogna /LaPresse
Manifestazione contro il Green pass nelle scuole davanti al Miur
Foto Cecilia Fabiano/ LaPresse

Operatori portuali, camionisti, forze dell’ordine, pompieri, colf e badanti: sono solo alcune delle categorie che potrebbero essere interessate dalle proteste dei lavoratori contrari al green pass, che dal 15 ottobre diventa obbligatorio sui posti di lavoro. Anche gli imprenditori agricoli lanciano l’allarme: sono migliaia gli operai privi della carta verde che lavorano nei campi. Numerosi gli scioperi, i blocchi e le manifestazioni di protesta previsti in tutta Italia.

Guarda anche

Società
Istantanee dall’Europa

Istantanee dall’Europa

di
Esteri
I crimini d’odio negli Usa

I crimini d’odio negli Usa

di
Tecnologia e società
Tutti spiati dalla israeliana NSO?

Tutti spiati dalla israeliana NSO?

di

I più visti della settimana

Società
Istantanee dall’Europa

Istantanee dall’Europa

di
Esteri
I crimini d’odio negli Usa

I crimini d’odio negli Usa

di
Tecnologia e società
Tutti spiati dalla israeliana NSO?

Tutti spiati dalla israeliana NSO?

di
Simple Share Buttons