La Cina sulla faccia nascosta della Luna

Stanotte, per la prima volta nella storia, un veicolo spaziale atterrerà sul lato nascosto della Luna. La destinazione è il cratere Von Kármán, 2500 chilometri di diametro, situato in prossimità del polo sud. La missione è cinese. Entra ora nella fase cruciale di studio della faccia del nostro pianeta che non guarda mai verso la Terra. Siccome una volta atterrato il lander non potrà comunicare direttamente con noi, gli scienziati cinesi hanno dovuto mettere in orbita intorno alla Luna un altro satellite che farà da ripetitore dei segnali verso la Terra. Nelle foto AP oltre al lancio, e alla faccia nascosta della Luna, una ricostruzione (artistica) delle fasi dell’atterraggio.

Guarda anche

Mondo marino
Le Maldive e la Missione Nekton

Le Maldive e la Missione Nekton

di
Conseguenze del conflitto
La guerra ferma anche la scienza

La guerra ferma anche la scienza

di
Scienza
Nascita di buchi neri mostruosi

Nascita di buchi neri mostruosi

di

I più visti della settimana

Mondo marino
Le Maldive e la Missione Nekton

Le Maldive e la Missione Nekton

di
Conseguenze del conflitto
La guerra ferma anche la scienza

La guerra ferma anche la scienza

di
Scienza
La stella che non vuole morire

La stella che non vuole morire

di
Scienza
Bellezze da microscopio

Bellezze da microscopio

di
Simple Share Buttons