Gli effetti degli uomini sulle piante

The structure 'The Florence Experiment' on display at Palazzo Strozzi in Florence, Italy, 17 April 2018. 'The Florence Experiment', running from 19 April to 26 August 2018, is an innovative research project carried out by German artist Carsten Höller and Italian plant neurobiologist Stefano Mancuso. Visitors will have the chance to slide down the structure from a height of 20 metres. Their emotional reactions will be recorded and compared with those of plants to examine the empathetic possibilities between humans and plant organisms. ANSA/ MAURIZIO DEGL' INNOCENTI
The structure 'The Florence Experiment' on display at Palazzo Strozzi in Florence, Italy, 17 April 2018. 'The Florence Experiment', running from 19 April to 26 August 2018, is an innovative research project carried out by German artist Carsten Höller and Italian plant neurobiologist Stefano Mancuso. Visitors will have the chance to slide down the structure from a height of 20 metres. Their emotional reactions will be recorded and compared with those of plants to examine the empathetic possibilities between humans and plant organisms. ANSA/ MAURIZIO DEGL' INNOCENTI
The structure 'The Florence Experiment' on display at Palazzo Strozzi in Florence, Italy, 17 April 2018. 'The Florence Experiment', running from 19 April to 26 August 2018, is an innovative research project carried out by German artist Carsten Höller and Italian plant neurobiologist Stefano Mancuso. Visitors will have the chance to slide down the structure from a height of 20 metres. Their emotional reactions will be recorded and compared with those of plants to examine the empathetic possibilities between humans and plant organisms. ANSA/ MAURIZIO DEGL' INNOCENTI

Oltre 40.000 persone hanno vissuto l’esperienza The Florence Experiment, il nuovo progetto site specific del celebre artista tedesco Carsten Höller e del neurobiologo vegetale Stefano Mancuso, a cura di Arturo Galansino, direttore della Fondazione Palazzo Strozzi: un grande esperimento, ospitato a Palazzo Strozzi fino al 26 agosto, che unisce arte e scienza studiando l’interazione tra piante ed esseri umani. Dopo tre mesi di analisi, ricerche e raccolta dati su migliaia di piante di fagiolo, il Professor Mancuso e il suo staff di scienziati, hanno condiviso i risultati preliminari dell’esperimento.

The Florence Experiment prevede la partecipazione diretta del pubblico attraverso due monumentali scivoli che permettono ai visitatori di scendere 20 metri di altezza dal loggiato del secondo piano al cortile e uno speciale spazio laboratoriale nella Strozzina, collegato alla facciata del Palazzo.

In estrema sintesi, secondo il professor Mancuso: «Sembra confermato l’effetto che la presenza dell’uomo ha sulle piante…la riduzione della fotosintesi e dell’emissione di composti volatili in presenza dell’uomo sono statisticamente significative e denotano il fatto che le piante ci percepiscano».

Nel video il percorso dei visitatori

 

Guarda anche

Mondo marino
Le Maldive e la Missione Nekton

Le Maldive e la Missione Nekton

di
Conseguenze del conflitto
La guerra ferma anche la scienza

La guerra ferma anche la scienza

di
Arte
Musica con vista 2021

Musica con vista 2021

di

I più visti della settimana

Mondo marino
Le Maldive e la Missione Nekton

Le Maldive e la Missione Nekton

di
Conseguenze del conflitto
La guerra ferma anche la scienza

La guerra ferma anche la scienza

di
Simple Share Buttons