La stella che non vuole morire

supernova iptf14hls
supernova crab_nebula
supernova simeis147
supernova sn1604
supernova sn2014j
resto di supernova nella Grande Nube di Magellano
supernova Tycho

Le supernove sono tra gli oggetti celesti più belli da vedere, ma anche tra i più violenti fenomeni cosmici. Quando una stella di grande massa collassa, può dare origine ad un buco nero o esplodere come supernova, proiettando nello spazio materiale e grandi flussi di luce fino a spegnersi, lasciando spettacolari tracce della sua esplosione. Invece iPTF14 sembra proprio che non voglia morire e continua a brillare (ed esplodere) dopo oltre 600 giorni dalla sua prima esplosione (la media è di solito 150 giorni). Il motivo di questa eccezionale resistenza della stella è ancora sconosciuto. Forse occorre cambiare il modello con cui vengono descritte le supernove. Tutto molto eccitante per gli scienziati.

Guarda anche

Mondo marino
Le Maldive e la Missione Nekton

Le Maldive e la Missione Nekton

di
Conseguenze del conflitto
La guerra ferma anche la scienza

La guerra ferma anche la scienza

di
Scienza
Nascita di buchi neri mostruosi

Nascita di buchi neri mostruosi

di

I più visti della settimana

Mondo marino
Le Maldive e la Missione Nekton

Le Maldive e la Missione Nekton

di
Conseguenze del conflitto
La guerra ferma anche la scienza

La guerra ferma anche la scienza

di
Scienza
La stella che non vuole morire

La stella che non vuole morire

di
Scienza
Bellezze da microscopio

Bellezze da microscopio

di
Simple Share Buttons