La festa dei popoli

Start up del Genfest
Start up del Genfest
Start up del Genfest
Start up del Genfest
Start up del Genfest
Start up del Genfest
Start up del Genfest
Start up del Genfest
Start up del Genfest
Start up del Genfest

Start up, si comincia. Il Genfest parte dai giardini del Palasport Arena di Budapest come un meeting dei popoli. Manolo Martini, noto conduttore televisivo annoda le danze, gli incontri, le performance improvvisate che si susseguono in tutti gli angoli all’esterno dell’arena. Alcuni stand raccontano la storia e le tradizioni dei Paesi dell’est e del Centro-Europa: ci si conosce, ci si incontra, si degustano cibi mai visti o tradizionale . “Essere qui significa allargare la nostra mente sul mondo. Ciascuno arriva con un pensiero, una cultura di cui è geloso. Scambiarci con semplicità le bandiere, le foto, le impressioni non ci estranea da quanto accade fuori, anzi fa entrare dentro di noi un pezzo di mondo, che fino a qualche ora fà era solo un disegno sulla mappa, solo una nozione imparata a scuola. Ora è anche un volto e una storia”, così Patrizia dal Brasile, per la prima volta in Europa e per la prima volta a questo meeting. Stasera il concerto augurale vedrà la presenza del sindaco di Budapest István Tarlós e del cardinale Péter Erdő. Si esibiranno dieci band da varie nazioni con pezzi inediti. Interessante l’esperienza del complesso burundese: ai componenti è stato rifiutato il visto, ma la cantante ha messo insieme un coro direttamente a Budapest e la canzone sarà eseguita ugualmente.

Guarda anche

Democrazie e città
Elezioni primarie a New York

Elezioni primarie a New York

A cura di
Cittadinanza attiva
Never again, stop alle armi negli Usa

Never again, stop alle armi negli Usa

A cura di
Cittadinanza attiva
Dare voce

Dare voce

A cura di
Ambiente
Acqua fresca e libera

Acqua fresca e libera

A cura di
Cittadinanza attiva
Protesta sì… ma con ironia

Protesta sì… ma con ironia

Cittadinanza attiva
Un nuovo colosseo a Roma?

Un nuovo colosseo a Roma?

di
Cittadinanza attiva
L’altro mondo possibile

L’altro mondo possibile

Cittadinanza attiva
Lutto a Monaco

Lutto a Monaco

Cittadinanza attiva
Il primo presidente a Hiroshima

Il primo presidente a Hiroshima

I più visti della settimana

Democrazie e città
Elezioni primarie a New York

Elezioni primarie a New York

A cura di
Ambiente
Acqua fresca e libera

Acqua fresca e libera

A cura di
Cittadinanza attiva
Lutto a Monaco

Lutto a Monaco

Cittadinanza attiva
Un murales antimafia

Un murales antimafia

Cittadinanza attiva
Protagonisti!

Protagonisti!

Cittadinanza attiva
Forti senza violenza

Forti senza violenza

Simple Share Buttons