Modi d’interazione tra conoscenza scientifica e sapere teologico

Sono state molteplici le forme in cui nel corso della storia si sono relazionati nella cultura dell’Occidente cristiano il sapere critico della fede – la teologia – e le scienze della natura. Nell’articolo l’autore presenta sinteticamente uno schema elaborato secondo quattro punti: il conflitto, l’indipendenza, l’integrazione e il dialogo; soffermandosi soprattutto sul primo e l’ultimo punto per poter enucleare sinteticamente, in base al primo, le ragioni concettuali e storiche dei contrasti passati e per proporre il modo dialogico come via per la ricerca di una nuova unitarietà del sapere. Unitarietà del sapere che trova la sua condizione di possibilità nell’unità della stessa persona umana capace del duplice approfondimento scientifico e teologico, e allo stesso tempo di svilupparne le reciproche provocazioni.

 

Articolo completo disponibile in Pdf

I più letti della settimana

Al servizio o al potere

Simple Share Buttons