Matteo e il mal di vivere

Aveva tentato il suicidio per la mancanza, dopo la morte della madre, di significativi contatti umani. Ora, anche se cieco, aveva iniziato «una vita migliore»
Illustrazione di Valerio Spinelli

I più letti della settimana

Lorenzo è volato in cielo

Simple Share Buttons