Mago Birillo legge “Le squame di Madama Seboglia”

Per trascorrere qualche minuto di serenità durante l'emergenza Coronavirus, ecco un nuovo appuntamento con la nostra amica Mago Birillo che oggi ci legge un altro racconto del giornalino Big, bambini in gamba, ripreso dalla rivista Città Nuova.

«C’era una volta una bella cipolla grossa grossa e tonda tonda. Si chiamava Seboglia, ma tutti la chiamavano Madama perché era maestosa ed elegante e troneggiava nella spaziosa ciotola dove viveva, nella dispensa di una grande cucina di campagna…». Come continua la storia? Guarda il video della nostra amica Mago Birillo e lo scoprirai!

Se preferisci, in fondo alla pagina puoi anche scaricare il pdf della favola, tratto dal giornalino Big, bambini in gamba e ripreso da Città Nuova. Buona lettura e buon divertimento! E non perdere le nostre storie e le nostre attività: se clicchi su questo link rimarrai sempre aggiornato con le ultime novità e potrai divertirti anche in casa, in questi giorni di emergenza Coronavirus!

       

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons