Libri

La presenza di Dio (lettera a Dardano)

Copertina La presenza di Dio
Collana
Piccola biblioteca agostiniana
Anno
2006
Isbn
9788831147422
Pagine
120 - BROSSURA

Nella Lettera a Dardano – originariamente pensata come un trattato – sant’Agostino affronta due grandi temi: la presenza naturale di Dio nell’uomo e la presenza soprannaturale dello Spirito Santo, della Trinità in lui. I due pilastri su cui poggia l’argomentazione di sant’Agostino – che sviluppa in tre momenti distinti, quello filosofico, quello della fede e mistico – sono i rapporti tra Dio e l’uomo: Dio è presente nella creatura in modo al tempo stesso immanente e trascendente. Infatti se si afferma solo la Sua immanenza si rischia il panteismo, ovvero la totale identificazione di Dio con la creatura; se si insiste solo sulla trascendenza di Dio e si dimentica la Sua presenza in noi, si dà un’idea falsa della divinità: un Dio oltre le nubi, lontano, indifferente. In tale visione, centralissima nel pensiero e nella esperienza vitale dell’Ipponate, trova spiegazione e ragione il famoso concetto dell’interiorità: non narcisistico ripiegamento su se stessi e isolamento dal mondo, ma ricerca della Verità che alberga in noi e ci trascende.

Euro 7,12 7,50

Nella stessa collana (50)

Articoli correlati

Simple Share Buttons