Libri

Seconda Lettera ai Corinzi

Copertina Seconda Lettera ai Corinzi
Collana
Nuovo Testamento - Commento esegetico e spirituale
Anno
2008
Isbn
9788831137805
Pagine
168 - BROSSURA
Argomento
Bibbia

Intorno al 50 d.C. l’apostolo Paolo si reca per la prima volta a Corinto. La missione non sembra ottenere un grande successo, anzi, le continue situazioni di tensione nella comunità – la più turbolenta tra quelle alle quali ha annunciato il vangelo – e con lui, lo obbligano non soltanto a visitarla più volte ma anche a cercare di guidarla a distanza, con lettere, quando è impossibilitato a raggiungerla. Ha inizio così una frequente corrispondenza epistolare che non ha uguali con altre comunità con cui l’Apostolo era in contatto. In questo contesto si inserisce 2 Corinzi. È la più autobiografica delle lettere di Paolo. L’Autore difende il suo ministero dai diversi detrattori: riconciliato con Dio sulla strada di Damasco, è chiamato ora ad annunciare a chiunque il Vangelo. Nello scritto risalta l’io di Paolo con tutti suoi sentimenti e i modi di pensare. Una lettera che volutamente rifiuta lo stile retorico, per essere colloquiale e comunicare al lettore un messaggio di grande attualità: parlando di sé, Paolo delinea il modello da seguire nel ministero per chiunque e in qualsiasi comunità cristiana.

Euro 15,20 16,00

Correlati

Simple Share Buttons