Libri

Il sapore dell’immutabile (la presenza di Dio nel cristianesimo e nelle grandi religioni)

Copertina Il sapore dell’immutabile
Collana
Contributi teologia
Teologia-Sez.Contributi teologia
Anno
2002
Isbn
9788831132664
Pagine
160 -
Argomento
Teologia

“In Dio viviamo, ci muoviamo, esistiamo” (At 17, 28): dalle parole di Paolo all’Areopago, l’Autore avvia una riflessione di carattere teologico e spirituale sul tema della presenza di Dio nell’uomo e nel creato, sull’inabitazione trinitaria e sulla divinizzazione del credente. Partendo dalle testimonianze bibliche, il volume si articola in un percorso che si snoda attraverso i secoli, dall’insegnamento dei Padri della Chiesa fino alla teologia contemporanea. Il quadro viene quindi integrato dal confronto con alcune tradizioni religiose non cristiane: lo stoicismo, l’induismo, l’islam e il buddismo; visioni che rivelano – al di là delle divergenze – punti di contatto sorprendenti. Un saggio che, con esemplare chiarezza, affronta una tematica – la dimensione mistica del cristianesimo – di rinnovata attualità.

Euro 10,20 12,00

Nella stessa collana (65)

Articoli correlati

Simple Share Buttons