Libri

I martiri (panegirici per Giulitta, Gordio, 40 soldati di Sebaste, Mamante)

Copertina I martiri
Collana
Testi patristici
Anno
1999
Isbn
9788831131476
Pagine
152 -
Argomento
Patristica

Un genere degno di rilevanza nella produzione letteraria di Basilio è quello delle omelie in onore di martiri (probabilmente sull’esempio lasciato all’autore dai nonni paterni, che dovettero subire a causa della fede le persecuzioni di Massimino). Nel volume sono contenute le quattro omelie di Basilio in lingua greca. Esse furono composte in onore di Giulitta, una ricca vedova di Cesarea condotta al martirio da un avversario che voleva dilapidare i suoi beni; del centurione Gordio, condannato alla pena capitale dal governatore Licinio; dei 40 soldati di Sebaste; di Mamante, venerato come taumaturgo. Le omelie presentano la stessa struttura narrativa: lo schema si snoda dalla presentazione del personaggio e dall’editto di persecuzione, fino al racconto della sua condanna capitale affrontata con gioiosa impazienza e sempre accompagnata da segni prodigiosi.

Euro 12,75 15,00

Nella stessa collana (259)

Articoli correlati

Simple Share Buttons