Libri

Bioetica della nascita e della morte (storia (incompiuta) dell'esistere umano)

Copertina Bioetica della nascita e della morte
Collana
Strumenti
Anno
2008
Isbn
9788831116299
Pagine
288 - BROSSURA
Argomento
Catalogo Storico
Enciclopedie e dizionari

Quando ha origine la vita umana? Qual è il momento in cui sorge un nuovo essere umano? Cosa accade dopo la morte? Sono domande che l’uomo si è posto da sempre, ma che oggi – grazie alle straordinarie possibilità di prolungamento e miglioramento della vita che la scienza sembra in grado di assicurare – diventano imprescindibili. Nel rispondere a questi interrogativi, l’Autore sceglie la strada dell’interdisciplinarietà: «Certo la bioetica non può fornire tutte le risposte, ma essa necessita dell’apporto di altre scienze (oppure essa stessa deve essere considerata come l’unione di più discipline?). Questo, pur non volendo essere un testo per soli specialisti, affronta argomenti inevitabilmente complessi; lo fa utilizzando discipline diverse, in particolar modo la biologia, la filosofia e la teologia» (dalla Prefazione). Lo studio si divide in due parti. Nella prima si esamina la problematica di quando nasce l’uomo. Nella seconda parte affronta la fine della vita biologica.

Euro 17,10 18,00
NON DISPONIBILE

Correlati

Simple Share Buttons