In libreria

In libreria
Spiritualità – O. Clément, “Taizé, un senso alla vita”, euro 11,50; Th. Merton, “Vita e santità”, euro 14,00 – Per le edizioni Lindau, una riflessione del celebre teologo ortodosso da poco scomparso sull’esperienza profetica iniziata da Frère Roger Schutz, e «una esposizione elementare di alcuni concetti basilari della spiritualità cristiana» dell’altrettanto celebre monaco trappista morto nel 1968. (o.p.)

 

Economia sociale e sociopolitica – L. Bobba, “Non profit”, La Scuola, euro 9,00 – Stimolante intervista della giornalista e scrittrice Gabriella Meroni a Luigi Bobba, già presidente nazionale delle Acli e portavoce del Forum sul Terzo Settore, ora deputato del Partito Democratico; G.C. De Martin e F. Mazzocchio (cur.), “Condividere il mondo. La dimensione del bene comune”, Ave, euro 15,00 – Come abitare da cristiani questo nostro pianeta? Un contributo per non smettere di interrogarsi sul futuro dell’uomo e sull’intreccio tra vicende personali e prospettive dell’intera umanità. (o.p.)

 

Testimonianze – A. Mieszkowska, “Nome in codice ‘Jolanta’”, San Paolo, euro 20,00 – La straordinaria storia di Irena Sendler (1910-2008), l’assistente sociale polacca che salvò 2500 bambini del ghetto di Varsavia dall’Olocausto, diventata ora un film che uscirà negli Usa a primavera.

 

Ragazzi – M. D. O’Brien, “L’isola del mondo”, San Paolo, euro 26,00 – In una Croazia sconvolta dall’avvento del comunismo, il racconto della vicenda drammatica, ma al tempo stesso poetica e salvifica, del giovane Josip Lasta, unico superstite del suo villaggio. Un nuovo capolavoro dello scrittore canadese. (o.p.)

 

Narrativa – M. Gor’kij, “Storia di un uomo inutile”, euro 16,00; Ch. Dickens, “Il mistero di Edwin Drood”, euro 18 – Due classici pubblicati da Utet. La vicenda di un ragazzo di campagna che, trasferitosi a Mosca, entra in contatto con l’ambiente dei rivoluzionari, descritta senza toni retorici. E l’ultimo incompiuto romanzo dell’autore di Oliver Twist, in una traduzione così innovativa da rendere pressoché evidente la soluzione di questo autentico “giallo”. (o.p.)

 

Storia – A. Di Sapio e M. Medi, “Il lontano presente: l’esperienza coloniale italiana”, Emi, euro 14,00 – Come viene studiato a scuola il colonialismo italiano? Partendo da punti di vista diversi e utilizzando anche fonti alternative come romanzi e film, il Cres (Centro ricerca educazione allo sviluppo) offre un testo esemplare e chiarificatore. (o.p.); M. Mellino (cur.), “Post-orientalismo”, Meltemi, euro 25,00 – A partire dalle tesi di uno degli intellettuali più importanti nello studio del colonialismo, ci si interroga sul permanere delle conseguenze politiche e sociali di una delle più grandi usurpazioni della Storia. (p.p.)

 

Dialogo– P. Selvadagi (cur.), “Le vie del dialogo”, Ed. Esperienze, euro 8,00 – Un ricordo di mons. Pietro Rossano, un vero profeta del dialogo tra le culture e tra le religioni. Contributi di alcuni tra i maggiori esperti del campo (p.p.); F. Dorofatti, “Primo Mazzolari, sacerdote”, Ancora, pp. 275, euro 15,00 – Una personalità ricca, complessa e poliedrica, che nel suo impegno pastorale ebbe una predilezione per i “lontani”. (o.p.)

 

Islam– M. Safouan, “Perché il mondo arabo non è libero”, Spirali, euro 30,00 – Psicanalista lacaniano ormai francese, ma arabo di origine, l’autore spietatamente affronta il problema dell’infelicità araba. E invita l’Islam a disfarsi del potere temporale; C. Choubachy, “La sciabola e la virgola”, Obarra, euro 15,00 – La lingua del Corano è all’origine del male arabo?, si chiede l’autore. O meglio, la sua mancata evoluzione e la sua complessità? La risposta è affermativa. Intrigante e da dibattere. (p.p.)

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons