Il “pane in attesa”

I clienti pagano delle quantità in più e i panettieri lo distribuiscono gratuitamente per mettere in moto, con entusiasmo, l’altruismo
Gli studenti promotori dell'iniziativa

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons