Gioia e le altre

Gioia e le altre di Michelangelo Bartolo affronta un tema di stringente attualità. Esistono possibili alternative valide alle Rsa come il co-housing. Il libro attraverso una storia realmente accaduta lo racconta. La rubrica si chiama "Parola d'autore" perché richiama l'espressione parola d'onore. La parola dei nostri autori è una garanzia di credibilità. I loro romanzi sono veri, vitali, autentici. Il libro è acquistabile dal sito di Città Nuova

«Non mi piace invecchiare, ma considerando l’alternativa…», dice Woody Allen in un’intervista e potrebbe ben adattarsi allo spirito di Gioia e le altre.

Oggi, in effetti, si vive di più e si vorrebbe vivere meglio; ma non sempre è così. Come nella storia di Gioia, nonna iperattiva che improvvisamente si trova a dover fare i conti con un corpo che non la segue più come desidererebbe.

Una famiglia presente, con figli a loro modo affettuosi ma che talvolta non comprendono le esigenze e i desideri di chi è anziano.

E quando la debolezza del corpo si fa più evidente, la casa di riposo sembra essere l’unica soluzione, la più normale, la più fisiologica; soluzione a cui Gioia, in modo delicato e originale, si oppone.

Ne scaturisce una sorprendente alleanza tra generazioni da cui nascono nuove energie, nuove soluzioni, nuova voglia di vita.

Il saggio di Giantin evidenzia le criticità del soggetto anziano e indica possibili soluzioni assistenziali. Seguite anche la campagna #salviamoinostrianziani

Il libro è acquistabile dal sito di Città Nuova

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons