Il papa non dimentica i terremotati di Camerino

A 3 anni dal sisma, Francesco ha visitato la zona colpita delle Marche. In particolare a Camerino si è soffermato con i residenti nelle casette temporanee, e ha celebrato la messa davanti alla cattedrale, anch’essa danneggiata dal terremoto del 2016. Il pontefice ha sottolineato come, dopo l’impatto mediatico immediatamente successivo al sisma, adesso si rischia che tutto vada a finire “nel dimenticatoio”, mentre si attende una ricostruzione che sembra non cominciare mai (AP Photo / Sandro Perozzi)

Simple Share Buttons