Liliana Segre sotto scorta

La senatrice a vita Liliana Segre sarà scortata da due carabinieri che, da ogni, avranno il compito di proteggerla nel corso dei suoi spostamenti. Il provvedimento, deciso dal prefetto di Milano Renato Saccone, è stato adottato in seguito alle minacce indirizzate all’ex deportata ad Auschwitz, oggi 89enne, via Internet e da esponenti di forza Nuova.

 

ANSA/ANGELO CARCONI
Roma. Controlli di polizia nei principali siti del giubileo
Entrata del campo di concentramento di Auschwitz
Auschwitz
Simple Share Buttons