FORUM: Due carismi in comunione nell’“ora” della Chiesa

Vengono qui riportate due lezioni tenute dal prof. Bennie Callebaut e dal prof. Alessandro Clemenzia, in occasione del terzo seminario teologico, svoltosi all’Istituto Universitario Sophia il 13 e 14 giugno 2013, dal titolo: «Due carismi in comunione nell’“ora” della Chiesa», dove si è indagata la relazione fra il carisma dell’ “altissima povertà” di Francesco e Chiara d’Assisi da un lato, e il carisma dell’unità di Chiara Lubich dall’altro. Tale evento è stato organizzato a conclusione del corso tenutosi allo IUS: «Lo Spirito Santo e i carismi» e in vista di ricerca ulteriore.

Il 13 e 14 giugno 2013 si è svolto il terzo seminario teologico dell’Istituto Universitario Sophia, dal titolo: «Due carismi in comunione nell’“ora” della Chiesa», a conclusione del corso: «Lo Spirito Santo e i carismi».

Il Preside, Piero Coda, ha introdotto i lavori con una riflessione in cui ha spiegato la finalità e la metodologia del seminario: il tema dei carismi è oggi di grande attualità, sia nella sempre rinnovata autocoscienza ecclesiale, soprattutto nell’anno in cui viene ricordato il Concilio Vaticano II nel cinquantesimo della sua apertura, sia all’interno del percorso teologico del dipartimento di teologia e filosofia dello IUS.

A partire dall’introduzione del Preside, il seminario si è articolato in quattro momenti fondamentali. Nel primo, Padre Eugenio Barelli, ofm, ha introdotto il carisma francescano, rileggendolo alla luce di due questioni fondamentali: il rapporto tra “santa unità” e “altissima povertà” come snodo originario per un’interpretazione globale della forma vitae francescana; la dinamica teo-antropologica di interazione tra maschile e femminile, attraverso il recupero della relazione tra santa Chiara e san Francesco. 


[SCARICA IL PDF PER LEGGERE L'ARTICOLO INTEGRALE]

I più letti della settimana

Aldo Giordano

Aldo Giordano, nunzio empatico

Matrimonio, divorzio e figli

Natale cancellato per decreto?

A proposito di Suicidio Assistito

Una comunità di leader

Ancora fratelli

Simple Share Buttons