“Potremmo anche essere amici”, novità per piccoli lettori

piatto di copertina di Potremmo anche essere amici
copertina POTREMMO ANCHE ESSERE AMICI

Potremmo anche essere amici”: vada tutta la simpatia a questo volume e al progetto di questa nuova esperienza editoriale di Città Nuova “I nuovi colori del mondo”. Il rispetto per il lettore, la promozione della lettura facilitata per tutti, con un occhio alle difficoltà di apprendimento, attraverso scelte del fon e degli accorgimenti redazionali,  permeano la pubblicazione di un notevole valore aggiunto.

In “Potremmo anche essere amici” si snoda la vicenda del lupacchiotto Igor che fa amicizia con un cerbiatto, anziché farne preda. Che messaggio intenso per i giovani lettori, oggi sempre più affascinati dall’amicizia e dall’empatia nelle relazioni!

Potremmo anche essere amici: il valore della diversità

In gioco ci sono il ricatto dell’orso. Lo ha veduto e viene pagato in natura da Igor per non riferire la cosa al branco e la malevolenza del lupo che lo accusa. Chi salverà il lupacchiotto dall’orso bullo e dal lupo malvagio?  Lo aiuterà la fedeltà all’amico. Il coraggio di parlarne con la madre. Il dialogo comprensivo,  con la lupa alleata e non giudicante,  lo aiuta a capire e a riconoscere il bene e le regole della vita. Si può andare contro corrente? La diversità è un valore? Si può tenere un segreto pesante e ingiusto? Si può reagire a chi ci ricatta? Si può seguire il proprio cuore?  Nella presentazione della collana li chiamano “messaggi in bottiglia” e perché no? Messaggi da scoprire come tesori. Per la vita.

L’autore Daniele Nannini sfodera qui un grande amore per i valori socioaffettivi e per gli animali. Nota sensibile per tutti i bambini, e una interpretazione artistica emozionante. Al buio della foresta si sostituisce il colore vivo della vicenda condivisa col branco, che assiste al momento di formazione del lupacchiotto alla vita, con dignitosa compostezza.

I “messaggi in bottiglia” sono davvero molteplici in questo volumetto. Sta ai lettori scoprirli, con la creatività che caratterizza i bambini e gli adulti che li sanno ascoltare e che sanno innalzarsi al loro livello.

Simple Share Buttons