Brevi media

TELEVISIONE Addio videocassetta In molte delle nostre case abbiamo ancora i videoregistratori, ma più della metà degli italiani possiede ormai un lettore dvd che utilizza con sempre maggiore frequenza. Così, mentre crescono le vendite dei dvd, la videocassetta sembra ormai vicina ad andare in pensione. Una tendenza confermata anche da un rapporto di Univideo recentemente presentato a Bologna durante Move, il primo salone dell’home video. L’editoria audiovisiva infatti è stata caratterizzata nel 2005 da un fatturato da 950 milioni di euro, di cui 890 frutto delle vendite dei soli dvd. La cassetta invece ha avuto un vero e proprio tracollo e, con un – 60 per cento, si attesta attorno al 6 per cento del dato generale. Gli acquisti dei dvd invece sono in crescita sia nei negozi specializzati che nella grande distribuzione. Uno dei dati che più sorprende è quello della vendita nelle edicole dove il volume di affari è cresciuto del 40,5 per cento . ON LINE Musei capitolini Collezioni disperse nel corso dei secoli che adesso potranno, grazie al web, essere riunite. È quanto accadrà ai Musei capitolini di Roma grazie al nuovo sistema di catalogazione informatizzata denominato hyperrecord. Un progetto che ha ottenuto il finanziamento dell’Ue nell’ambito del programma Cultura 2000. L’unità di base è formata da schede relative a oggetti, immagini e documenti accessibili singolarmente o attraverso interconnessioni per permettere a ricercatori e visitatori la ricostruzione della storia, della documentazione e dei contesti di provenienza collezionistica delle opere d’arte. VATICANO Archivio fotografico web L’Osservatore Romano, che ha recentemente festeggiato i 145 anni di vita, offre un ricco strumento di documentazione iconografica via web: all’indirizzo www.photo. va è possibile accedere all’archivio digitale del suo servizio fotografico. Si può navigare attraverso gallerie tematiche, fare ricerche in archivio, acquistare immagini. Udienze, viaggi e celebrazioni che documentano i pontificati da Paolo VI ad oggi, ma anche immagini storiche di Roma e del Vaticano grazie alla possibilità di consultare l’Archivio Giordani. RAI Enciclopedia multimediale Un progetto culturale per valorizzare il patrimonio audiovisivo accumulato dalla Rai nei suoi cinquanta anni di vita. Si chiama La Rai per la cultura e prevede la realizzazione di una Grande enciclopedia multimediale, un’iniziativa promossa da Rai Trade. Trentanove collane di dvd per cinquecento titoli, suddivisi per aree tematiche, formano il primo capitolo del progetto già realizzato. Il catalogo è consultabile all’indirizzo www.perlacultura.rai.it, un sito ricco di informazioni per quest’opera che sarà sviluppata ed aggiornata nel corso degli anni. A cura di Anna Lisa Innocenti netone@cittanuova.it IN LIBRERIA Comunicazione interculturale Nei nostri Paesi occidentali persone di etnie e culture diverse vivono sempre di più le une accanto alle altre, ma la comunicazione interculturale rimane spesso occasionale, frammentaria, superficiale. Angelica Mucchi Faina presenta in questo testo gli aspetti e le difficoltà che caratterizzano le relazioni tra persone di culture differenti. Il testo suggerisce anche le strategie per rendere efficace questa comunicazione e acquisire o migliorare una competenza comunicativa specifica affinché la comunicazione interculturale – come scrive l’autrice – diventi non solo un mezzo per scambiarsi informazioni, ma anche un efficace strumento di conoscenza reciproca, di collaborazione, di mediazione dei conflitti (Comunicazione interculturale. Il punto di vista psicologico-sociale, Editori Laterza, 15 euro).

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Il burek

Simple Share Buttons