Eventi

Entra in vigore il Trattato di proibizione delle armi nucleari

Venerdì 22 gennaio 2021 entra in vigore il Trattato di proibizione delle armi nucleari, #TPNW punto di partenza con l’obiettivo finale di liberare l’umanità dall’incubo atomico, smantellare tutte le testate, rendere immorale e illegale il loro possesso.

«L’uso dell’energia atomica per fini di guerra è, oggi più che mai, un crimine, non solo contro l’uomo e la sua dignità, ma contro ogni possibilità di futuro nella nostra casa comune», papa Francesco, 24 novembre 2019 al Memoriale della pace di Hiroshima.

Ecco acuni punti per conoscere il Trattato.

Si svolgono in Italia numerose iniziative organizzate dalle campagne internazionali da anni impegnate per il disarmo nucleare, a partire da quella che nel 2017 vinse il Nobel per la Pace, l’International Campaign to Abolish Nuclear Weapons (Ican), che esprime oltre 400 organizzazioni in tutto il globo. Le chiese e i comuni capoluogo delle sette diocesi del Triveneto (Padova, Belluno-Feltre, Concordia-Pordenone, Treviso, Trento, Vittorio Veneto e Vicenza), che hanno aderito all’iniziativa Cammino disarmante suoneranno, alle ore 12, le campane a festa in contemporanea.

Per conoscere l’iniziativa del triveneto rivedi la trasmissione del 17 gennaio con la partecipazione di Città Nuova

Simple Share Buttons