“La vera intelligenza è l’amore”

Così ripeteva Oreste Basso, uno dei più stretti collaboratori di Chiara Lubich, morto a 91 annin il 14 aprile scorso, "carico di giorni" e di stupore
Oreste Basso tra i focolarini della prima ora

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons